Sei un creativo? Un designer? ...Scopri come risparmiare sulla prossima stampa

Allestire lo stand della fiera: 10 prodotti che non possono mancare

Partecipare a una fiera significa promuoversi, mettersi in mostra, cercare di farsi notare in modo positivo a nuovi o già consolidati contatti. Se intrecciare rapporti è importante, lo è altrettanto offrire una buona impressione. In tal senso, presentare i propri prodotti o servizi attraverso i giusti strumenti, e all’interno del giusto contesto, è una prerogativa essenziale per fare bella figura e apparire professionali agli occhi di clienti e partner di vario tipo.

Quali sono i prodotti ideali per allestire uno stand fieristico? I biglietti da visita, certo. Volantini e depliant, senza dubbio. Ma anche tutta una serie di altri supporti “mirati” che possono farti fare la differenza rispetto ai competitor. Ecco perché abbiamo pensato questa breve guida con la quale andiamo a illustrare in breve e per punti i prodotti presenti nel catalogo della tipografia online Stampaprint che possono servirti in questo (come anche in altri) contesto. Bene, possiamo cominciare: buona lettura!

10 prodotti per stand fiera

Biglietti da visita

Ok, questo è un “must” che vale per qualsiasi situazione, e a maggior ragione per un contesto fieristico. La business card è lo strumento indispensabile (e intramontabile) quando si tratta di instaurare rapporti: creata appositamente per essere messa in tasca o nel portafoglio, rappresenta il modo migliore per farsi ricordare ai contatti che abbiamo appena intrecciato. Il formato standard è quello rettangolare (85×55 mm o 75×45 mm), l’alternativa è il formato quadrato, ma nulla vieta di poter scegliere anche soluzioni più originali. Ricorda però che anche la carta deve essere di buona qualità: il nostro consiglio è di utilizzare una carta da 300 gr per ottenere un supporto consono.

Volantini e pieghevoli

Pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi su un prodotto maneggevole e duttile? In questo caso i classici intramontabili sono volantini e depliant. I primi sono “semplici” fogli sui quali si possono inserire le informazioni che si vogliono, i secondi sono vere e proprie brochure che possono anche fungere da piccoli cataloghi. I formati sono innumerevoli, dal classico A4 a quelli più piccoli, così come le diverse tipologie di carta – magari evitando le grammature più leggere.

Riviste

Qui il termine “rivista” va inteso soprattutto come catalogo: se un pieghevole non basta per illustrare le informazioni che vuoi far conoscere ai tuoi contatti, una rivista è il prodotto ideale allo scopo. Si tratta anche di un supporto più prestigioso e, per sua stessa natura, un poco più costoso (anche in ragione di una fogliazione maggiore). Il figurone, però, è assicurato: ecco perché uno strumento di questo tipo può indubbiamente fare comodo in uno stand fieristico.

Striscioni/pannelli

Qui uniamo due prodotti differenti, ma per la stessa finalità: quella di rendere subito riconoscibile il marchio tra gli stand di una fiera. Che si tratti di un classico striscione in Pvc o di un pannello in forex, plexiglass o dibond, la differenza sta nel materiale, non nel risultato che invece è il medesimo: farsi notare subito, utilizzando un supporto di qualità.

Roll Up

Un alleato formidabile per promuoversi all’interno di spazi fieristici? Il roll up. E per più di un buon motivo. Anzitutto, il roll up è pratico per i viaggi e occupa poco spazio: si estrae e si riarrotola poi nella base, che risulta così particolarmente pratica. In secondo luogo, questo prodotto si differenzia per dimensioni, materiali e forma rispetto agli altri: può stare sia in situazioni da interno che da esterno e si fa subito notare. Ne esistono di varie dimensioni e su differenti tessuti (dal Pvc mono al telo HQ Lux in poliestere), a seconda delle esigenze e dell’ambiente in cui verrà utilizzato. Provalo subito!

rollup prodotto ideale per fiera

Bandiere

Altrettanto utili sono le bandiere, un prodotto che si presta per le sue stesse caratteristiche a essere utilizzato in un contesto come quello fieristico. Il discorso è simile a quello fatto con il roll up: le bandiere sono leggere e quindi facili da trasportare e spostare, presentano una linea originale che si fa subito notare e rappresentano il prodotto ideale per promuovere tutto ciò che si vuole (spostandoci brevemente in un altro contesto, ad esempio, sono spesso impiegate dalle concessionarie di auto). Il tutto a fronte di prezzi decisamente convenienti: anche le bandiere sono un ottimo strumento per rendere ancora più competitivo il tuo stand fieristico.

Desk

Quando si parla di allestire uno stand fieristico, il prodotto per antonomasia non può che essere il desk, ovvero la struttura da banco completamente personalizzabile, dotata di piano di appoggio e facile da montare e trasportare. Può essere dotato di parte superiore o essere viceversa un “semplice” banco con struttura tubolare in alluminio. La personalizzazione del desk avviene tramite un velcro in Pvc che viene applicato alla struttura. Perché non provarlo subito?

Wall

Un altro prodotto promozionale di sicuro impatto è il wall, disponibile sia come struttura montabile ricopribile con un telo in Pvc (il wall propriamente detto) che come expobanner composto da pannello in sandwich da 15 millimetri e base a forma di mezzaluna per garantire la stabilità del prodotto. Il wall può così fare da sfondo in uno stand, ma anche da utilissimo complemento per pubblicizzare qualsiasi tipo di prodotto o servizio. È anche leggero da portare: davvero utilissimo!

esempio totem per stand fiera

Totem

Un prodotto molto diffuso è indubbiamente il totem, un oggetto in cui capita sovente di imbattersi lungo le strade cittadine o agli eventi di qualsiasi genere e tipo (si pensi alle rassegne musicali o ai grandi appuntamenti sportivi). Composto da tre lati, disponibile in diverse varianti – si pensi al totem piramidale – e in differenti misure, si fa subito notare per la sua forma davvero particolare e permette di posizionare le informazioni sulle diverse facciate. E poi è leggero ma al tempo stabile, caratteristiche tutt’altro che secondarie. L’hai già provato?

Espositori da banco

Pratici, comodi, insostituibili. Gli espositori da banco hanno il compito di tenere in ordine il desk, contenendo al loro interno volantini, depliant e tutto quel che si vuole. Quando si va in fiera si ha sempre con sé tanto materiale promozionale, non è vero? Ecco perché gli espositori da banco possono sempre tornare utili in questo particolare contesto. E poi possono essere riutilizzati ogni volta che si vuole. Comodi, non è vero?

Fabio

Fabio

Public Relation Manager at Stampaprint srl
Lavora nel mondo dell'editoria dal 2003, è iscritto all'Albo dei Pubblicisti della Lombardia dal 2006. Scrive contenuti per il blog di Stampaprint - azienda di stampa online specializzata in biglietti da visita, manifesti e pannelli - a partire dal maggio del 2015.
Fabio

Rispondi o commenta

IL tuo indirizzo email non sarà pubblicato